Photo Gallery

GIARDINAGGIO

Da ottobre 2015 a giugno 2016, ogni martedì mattina, un gruppo di ragazzi si è occupato della cura e sistemazione del giardino dell’associazione. Seguiti da Alessandro, successivamente aiutato dai volontari Eloisa e Filippo, hanno preso parte all’attività Giorgio, Matteo, Antonello (solo fino a Marzo), Davide (solo fino a febbraio)e Alberto.

L’attività prevalente ha inizio con la fase di spogliatoio dove ci si prepara indossando tutti una tua e scarpe adatte per il lavoro in giardino. Nella fase successiva si lavora alla sistemazione del giardino, eliminando le erbacce, buttando gli sfalci e curandolo con la piantumazione di fiori, ortaggi e alberi. Tutta l’attività e inframezzata da pause per il recupero delle energie e si conclude con la riposizione degli attrezzi, tute e scarpe.

Durante l’arco dei mesi son state fatte attività a tavolino, con l’ausilio di materiale audio/video, per imparare i tempi e i modi come piantare ortaggi, alberi e piante. Son state fatte delle uscite nel territorio rivolte all’acquisto di tutto l’occorrente per l’attività. Il gruppo si è anche occupato della spazzatura e dell’ordine.Son stati piantati un albero di ulivo, rose e vari fiori e reso il posto pulito e decoroso. Son stati fatti i turni per l’innaffiatura dove ognuno era responsabile in un giorno stabilito.

Il lavoro in giardino ha stimolato molto il lavoro in gruppo, e la responsabilità. Importante è lo sviluppo della responsabilità: il seme si schiude, cresce e dà frutto solo attraverso due ingredienti fondamentali: la pazienza e la costanza. Tutte queste competenze sono molto utili anche in un contesto prelavorativo.

I ragazzi hanno risposto attivamente a tutte le attività proposte e son stati essi stessi promotori di iniziative e gestori di ogni cosa sia stata piantata nel giardino.