Calcetto
News
22/aprile/2019

Racconto dell’attività

Pallavolo
News
17/aprile/2019

Racconto dell’attività

UN'ALTRA ESPERIENZA DI TIROCINIO
News
20/febbraio/2019
Il racconto dell'esperienza fatta da Arianna Porru

Tirocinio di Arianna Porru al Mistral 2

ho iniziato a lavorare il 16 Luglio 2018 all’Hotel Mistral 2, per sei mesi, fino al 14 Gennaio 2019, e ho fatto la cameriera ai piani. 

 

Un' esperienza di tirocinio terminata con successo
News
19/dicembre/2018
Il racconto dell'esperienza fatta da Martina e Francesca
 

Tirocinio Martina: Museo Antiquarium Arborense  Oristano

Tirocinio di Francesca: Biblioteca comunale  Marrubiu

 

Abbiamo iniziato il 15 maggio 2018 il nostro percorso lavorativo. I nostri tutor di lavoro erano: M. Antonietta Medda, Mattias, Francesca Pinna e Maurizio Concas, e i nostri tutor AIPD di supporto erano: Serena Ardu e Alessandro Pilloni.

Le nostre attività 2018-19
News
5/novembre/2018
 Anche quest'anno sono riprese le nuove attività di autonomia. Esse riguardano le aree della vita indipendente, del tempo libero e dello sport e salute. Sono esempi dell'area della vita indipendente le attività di autonomia domestica e residenzialita'. Queste attività si svolgono in piccolo gruppo nell'appartamento di via Raimondo Bonu ad Oristano. La residenzialita' consiste nello stare a dormire mentre l'autonomia domestica termina alle 4 del pomeriggio. L'area del tempo libero comprende attività quali ATL(Agenzia del tempo libero), laboratorio narrativo, laboratorio artistico etc. L'area della salute e sport comprende attività come il basket, calcetto, sani e belli etc. 
Progetto “Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti”
News
25/giugno/2018

Roma, 15 giugno 2018. Creare lavoro attraverso la formazione di operatori specializzati negli inserimenti lavorativi, aumentare la consapevolezza delle persone con sindrome di Down sulle proprie potenzialità di futuri lavoratori e sensibilizzare le aziende presenti sul territorio. È questo il senso del nuovo progetto “Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti”, della durata di 12 mesi, realizzato dall’Associazione Italiana Persone Down ONLUS e finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità

Il progetto coinvolge 9 operatori, 18 persone con sindrome di Down e loro famiglie di 9 sezioni AIPD di 6 regioni italiane quali Belluno, Cosenza, Frosinone, Grosseto, Latina, Oristano, Potenza, Roma, Vulture.

Secondo un’indagine condotta da AIPD nel 2017 su 51 delle proprie sezioni, su 1.374 persone con sindrome di Down maggiorenni aderenti alla rete, solo 168 (il 12% circa) lavora con un regolare contratto.

 
 
L'estate AIPD
News
20/giugno/2018
Sta per finire l'anno e le attività  in corso terminano il 29 Giugno 2018. 
 
Il 2 Luglio 2018 inizia lo spiaggia day alla Marina di Torregrande.
Al termine  dello spiaggia day inizia, dal 23 al 30 Luglio 2018, la vacaza in campeggio ad Arzachena.
Ad Agosto,  l'AIPD di Oristano chiude per le vacanze estive e riapre ad Ottobre con nuove attività
Tirocini di orientamento al lavoro
News
20/giugno/2018
Martedi 15 Maggio 2018 Martina e Francesca hanno iniziato un tirocinio lavorativo in ambito al progetto "Down in progress" finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Martina ha iniziato a lavorare come guida turistica presso il Museo Antiquarium di Oristano, Francesca invece, come bibliotecaria presso la Biblioteca comunale di Marrubiu.
News
4/giugno/2018
 Venerdì 4 Maggio 2018, c'è stato un incontro in cui si è parlato di come i ragazzi Down entrano a far parte di una comunità: la cittadella di Sil'. L'incontro e' stato organizzato dall' Associazione italiana persone Down, in ambito al progetto "Down in progress", e ha coinvolto diverse organizzazioni tra cui Poliste, il comune di Oristano e il Mistral hotel. Durante l'incontro sono stati creati dei gruppi di lavoro per affrontare i temi della formazione e lavoro, della residenzialità e dell'inclusione, del dopo di noi e dello sport.
Sport-terapia
News
9/maggio/2018
 Giovedì 12 aprile 2018 presso la palestra L. Mossa di Oristano, a conclusione del progetto sport-terapia, si sono svolte le dimostrazioni di calcetto e di atletica. Durante la dimostrazione dell’ atletica è stato coinvolto anche il  gruppo della Pallavolo.