La sezione di Oristano

L’AIPD di Oristano nasce il 5 maggio 1989, col nome di “Associazione Bambini Down”, dall’iniziativa di un gruppo di familiari di bambini con Sindrome di Down, come sezione locale dell’allora Associazione Bambini Down di Roma, oggi AIPD. Nel corso degli anni, per le crescenti richieste di aiuto provenienti da tutta la provincia di Oristano, i volontari del consigli di amministrazione decidono di affidare ad un gruppo di professionisti la conduzione delle attività educative per gli utenti. Dal 1997 prendono avvio in modo strutturale le attività di educativa per un gruppo di circa quindici persone adulte con Sindrome di Down. Oggi l’AIPD di Oristano offre servizi, secondo i suoi scopi statutari, a più di quaranta famiglie in cui è presente una persona con Sindrome di Down.

Opera attraverso attività di: sostegno e informazione per le famiglie; mediazione famiglia-scuola nelle fasi di inserimento scolastico; sensibilizzazione e educazione alla diversità per i gruppi classe e per i docenti a tutti i livelli; corsi di autonomia e centro diurno per adolescenti e giovani con Sindrome di Down; progettazione e attivazione di percorsi sull’adultità delle persone con Sindrome di Down, sulla Vita Indipendente e sul “Dopo di noi”.

Trasversalmente a tali interventi diretti alla persona e alla sua famiglia, l’AIPD organizza nel territorio corsi, seminari, tirocini, convegni e eventi di diversa natura, tesi a sensibilizzare la comunità e a coinvolgere giovani e adulti volontari nelle attività socio-educative proposte.